Via Senigallia
Autunno 2020

Prima delle aree di intervento è il business park sito in Via Senigallia, 50.000 mq nel Municipio 9 a nord della città. L’area è adiacente al quartiere di Bruzzano dove 140.000 mq di proprietà del Gruppo Unipol sono già oggetto di un concorso internazionale per la progettazione di un masterplan mirato alla creazione di un nuovo polo urbano che si pone quale compendio strategico per la ricucitura ed implementazione del parco nord di Milano. Data la vocazione dell’area e la possibilità, attraverso la medesima, di consolidare la “green belt” che cinge la città, ricerca eventi ed interventi dedicati alla medesima si ispireranno alle tematiche del “benessere sociale” inserendosi nel dibattito internazionale su “healty city” e “happy city”.

Stephenson
Primavera 2021

A nord Ovest di Milano, nel Municipio 8, i 47.000 mq dell’area brownfield sita in via Stephenson costituiscono uno fra i comparti periferici di maggiore fascino ed interesse. Una serie di torri di vetro mai entrate in funzione ad un passo dall’area Expo, raccontano di un lontano sogno di modernità che intorno agli anni 70 accarezzò quest’area di Milano senza mai trovare compimento. A Via Stepheson sarà dedicato il tema di lavoro sul Climate Change attraverso l’arte e il design.

Via Missaglia
Estate 2021

Posto a sud di Milano nel Municipio 5, il business park di via dei Missaglia consta di 14 fabbricati di cui 13 ad uso uffici per un totale di 110.000 mq che ospitano la sede di note aziende. Collocato in una zona a elevata densità abitativa, con le proprie linee moderne ed una forte dotazione di verde e parcheggi, tema di intervento sull’area sarà la valorizzazione dei beni comuni urbani in relazione alle comunità locali.